Buongiorno paladini del gusto e della buona cucina!

Quest’oggi vi propongo un post un po’ food e un po’ test.
Pensate ad un plum cake salato e immaginate di assemblare alimenti che più vi piacciono, magari con una nota speziata che non guasta mai!
Io ho pensato a un plum cake con piselli e bacon al profumo di menta. E voi?
Ricettate, inventate e fatemi sapere se vi va!

 Plum cake con piselli e bacon al profumo di menta

3 uova
250 gr. di farina 00 biologica
250 ml. di panna
50 gr. di burro
1 porro
120 gr. di piselli
100 gr. di bacon
50 gr. di parmigiano grattugiato
foglioline di menta
1 bustina di lievito  biologico per torte salate
1 cucchiaino di bicarbonato
sale
sale  nero delle hawaii
olio evo

 

1.Imbiondite il porro ridotto a striscioline sottile con  olio evo ed il sale, dopodiché, aggiungere il bacon.
2.Ultimate con i piselli a cui verrà aggiunto qualche mestolo di acqua alfine  di terminare la cottura.
3.Profumate con foglioline di menta.
4.Miscelate la farina setacciata con il lievito, il sale, il bicarbonato e il parmigiano.
5.Mixate le uova  con il sale, la panna e il burro fuso.
6.Aggiungete i liquidi alle polveri, quindi, unite i piselli con il bacon.
7.Foderate con carta da forno uno stampo da plum cake  e versare l’impasto.
8.Cospargete con sale nero delle hawaii in modo da conferire un gusto affumicato.
9.Passaggio in forno statico a 180° per 40 minuti circa fintanto che non diventerà ben gonfio e dorato.

Cake-con-piselli-e-bacon

Ideali per arricchire il cestino del pane, per aperitivi e finger food.

Altre idee per i muffin salati? Cliccate qui, qui, e anche qui!

Al prossimo appetitoso post!

P.S.) Potete trasformare il plum cake in muffin salati.
In tal caso, passaggio in forno statico a 170° per 20 minuti circa. Al termine, la prova stuzzicadenti al centro del muffin per verificare la cottura.

 

cake

Comments

comments