Oggi summer lunch sotto il solleone (quasi 35°)  con Pamela: smoothie di anguria e non solo!
Pizza? Uhmm!  Spaghetti alle vongole? Il pranzo di ieri!
Insalata d’orzo (prossimo post di le petit). Smoothie di anguria? Si!
Immancabile lo shopping le petit fatto di un prezioso cereale l’orzo, un buon pesto con tofu (un po’ di biologico non guasta mai), feta e un’ottima anguria matura al punto giusto.
Tempo di predisporre il pranzo e Pamela arriva con un adorabile mazzo di fiori di campo.
Che bello preparare le cose insieme: predisporre l’insalata d’orzo con tutti gli accorgimenti del caso e  mixare l’anguria a cubetti.
Nel frattempo abbiamo apparecchiato con una bella tovaglia di lino bianca (anche l’occhio vuole la sua parte) e piatti e bicchieri con i colori dell’arcobaleno.
Un tocco fashion che non guasta mai? Deliziosi fiori di campo, cadeau di Pamela.
E ora, tutti a tavola! L’insalata d’orzo si è rivelata un vero e proprio food summer  e lo smoothie un mix super energetico. Immancabile il caffè e i biscottini di le petit.
A seguire un pomeriggio pigro fatto di chiacchiere leggere con  la promessa di rivederci presto.

Smoothie di anguria

700 gr. di anguria
succo di limone biologico

Ridurre l’anguria a cubetti e privarla dei semi.
Mixate l’anguria con l’aggiunta di  qualche goccia di limone.
Voilà, lo smoothie di anguria è pronto!
Ideale anche come merenda oppure per una colazione super energetica.
Smoothie time? Clicca qui e anche qui.
Smoothie di anguria e sole a picco, l’estate è servita!

watermark_ptn_defsmoothie limone

Comments

comments