Voglio che tu sappia una cosa…

Tu sai com’è questa cosa: se guardo la luna di cristallo, il ramo rosso del lento autunno alla mia finestra, se tocco vicino al fuoco l’impalpabile cenere o il rugoso corpo della legna, tutto mi conduce a te, come se ciò che esiste, aromi, luce, metalli, fossero piccole navi che vanno verso le tue isole che m’attendono.

Orbene, se a poco a poco cessi di amarmi cesserò d’amarti a poco a poco. Se d’improvviso mi dimentichi, non cercarmi, ché già ti avrò dimenticata. Se consideri lungo e pazzo il vento di bandiere che passa per la mia vita e ti decidi a lasciarmi alla riva del cuore in cui ho le radici, pensa che in quel giorno, in quell’ora, leverò in alto le braccia e le mie radici usciranno a cercare altra terra.

Ma se ogni giorno, ogni ora senti che a me sei destinata con dolcezza implacabile. Se ogni giorno sale alle tue labbra un fiore a cercarmi, ahi, amor mio, ahi mia, in me tutto quel fuoco si ripete, in me nulla si spegne né si dimentica, il mio amore si nutre del tuo amore, amata, e finché tu vivrai starà tra le tue braccia senza uscire dalle mie. Se tu mi dimentichi (Pablo Neruda).

L’amore è un privilegio  del cielo, forte della sua stessa intensità,  dolce della sua stessa tenerezza, con quell’orgoglio  che solo un’amore vero può donare.

Voglio che tu assaggi una cosa… rose del deserto, un morbido e leggero biscottino racchiuso in un guscio croccante di corn flakes al mais.

Rose del deserto

  1. 2 uova a temperatura ambiente
    200 gr. zucchero  semolato
    fior di sale
    200 gr. burro sciolto
    250 gr. farina 00 biologica
    1 bustina di lievito per dolci
    corn flakes al mais
  1. Mixate le uova con lo zucchero e il fior di sale fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. Aggiungete il burro sciolto freddo.
  3. Ultimate unendo gradualmente la farina setacciata e miscelata con il lievito.
  4. Passaggio in frigo per circa 30 minuti.
  5. Con l’ausilio di un cucchiaino prelevare una piccola quantità di composto e avvolgetelo nei corn flakes.
  6. Passaggio in forno statico  a 180° per 12 minuti circa fintanto che risultino leggermente dorati.

Potete sostituire i corn flakes al mais con quelli che vi piacciono di più, al cioccolato oppure integrali.
Per i golosi del cioccolato, potete unire al composto due cucchiaini di cacao per rendere il composto cioccolatoso.
Un’ultima cosa, la più importante: un super grazie a Veronica per la ricetta!

Buon week end a tutti!

watermark_ptn_def

Comments

comments