Buongiorno amici e amiche che amate le feste di compleanno!

Stasera  festeggiamenti in grande stile per il compleanno di Diego!
Gli inviti sono stati già stati diramati qualche giorno fa e noi super felici di accettare.
A tal proposito, ho voluto preparare il dolce di compleanno: torta con ganache al cioccolato.

Giunti a casa di Diego, un’accoglienza da red carpet: la tavola imbandita ed un profumo di polenta che aleggiava nell’aria.

Un primo che mette tutti d’accordo: polenta al sugo con salsicce, spuntature e abbacchio.
Difficile descrivere la bontà di questo piatto: invitante. gustoso, accogliente.

Per il benvenuto, un cocktail degno di un barman d’eccellenza con un tagliere di legno di antipasti (peccato non averlo fotografato!).

Subito dopo la pentola  é stata posta su un tavolo di legno.
Diego super chef con il suo mestolo ha adagiato la polenta fumante con le salsicce, le spuntature e l’abbacchio su piatti rettangolari di legno.
Très chic!
Bando ai convenevoli, ecco a voi, la ricetta della polenta.

Polenta al sugo

2 carote
2 coste di sedano
1 cipolla
olio evo
sale
1 kg. di salsicce
1 kg. di spuntature
2 kg. di passata di pomodoro
1 kg. di manzo
500 gr. di farina di mais

1.In una casseruola soffriggete l’olio  con cipolla, sedano e carote.
2.Aggiungete le salsicce, le spuntature di maiale e l’abbacchio e rosolate a fiamma alta. Unite la passata di pomodoro e  cuocete il sugo a fiamma molto bassa per circa 2 ore e mezza.
3.Per la preparazione della polenta  in un tegame capiente mettete 2 litri di acqua e prima che giunga a bollore unire mezzo cucchiaio d’olio, un piccola manciata di sale grosso e versate pian piano la farina a pioggia, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.
4.Proseguite la cottura per altri 35 / 50 minuti sempre mescolando.
5.Al momento di impiattare,  versate con un mestolo la polenta sui piatti di legno  e guarnite con il sugo, le salsicce, le spuntature e l’abbacchio.

Standing ovation per Diego, grazie da tutti noi!

Al prossimo gustoso post!

 

Comments

comments