Polpettine ricotta con spinaci e la felicità di Ascanio!

Shopping le petit: uova biologiche, spinaci, una petit ricotta, parmigiano e tutto la felicità di zia Shirley!
Protagonista incontrastato di questo cibo per il cuore è il mio nipotino Ascanio.
Lui, con i suoi discorsi da grande e con il suo “Buono zia Shirley” è spesso l’ispirazione delle mie ricette.
Di corsa in cucina (tra un’ora arriva!), ingredienti in linea e via libera alle polpettine.
Il tempo vola inesorabilmente e anche le polpettine “ubbidienti alla voce del cuore”  sono prontissime per la prova assaggio.
Le dispongo sul suo piattino preferito, e tempo 10 minuti non ci sono più… “Zia Shirley voglio altre due polpettine” e io prontamente “Eccole”
Il pranzetto si conclude con il dolcetto di le petit e l’immancabile momento giochi… (le costruzioni i suoi preferiti).
Grazie le petit.

polpettine ricotta e spinaci

polpettine ricotta e spinaci

Polpettine ricotta con  e spinaci

1 uova
1/2  kg. di spinaci
250 gr di ricotta
40 gr. di pangrattato
40 gr. di parmigiano grattugiato
olio evo
sale
noce moscata
1/2 limone biologico

  1. Lessate  gli spinaci  senz’acqua, raffreddarli e mixarli.
  2. In una bowl  unite agli spinaci,  la ricotta, le uova, il parmigiano grattugiato e  il pane grattugiato.
  3. Profumate con  sale,  noce moscata e zeste di limone.
  4. Mescolate bene il composto, fate le polpettine e passatele successivamente nel pane grattugiato.
  5. Rivestite la placca con carta da forno, versate un filo d’olio e  adagiate le polpettine.
  6. Passaggio in forno statico a 200° per 15 minuti.
  7. Rigirate le polpettine e infornate per ulteriori 5 minuti finchè risulteranno ben dorate.
  8. Per 25 polpettine ricotta con spinaci.

Buona giornata a tutti!

watermark_ptn_def

 

Comments

comments