Pollo al curry
un cibo succulento,
per gli amici
un vero portento.
Un bicchiere di bollicine
vogliamo stappar
e brindar
a questo prelibato momento.
Con  quell’aria molto cup
é lo start up
per un aperitivo
o un antipasto sopraffino
molto up

Pollo al curry

500 gr. di petto di pollo
brodo vegetale
curry
yogurt bianco
granella di nocciole
olio evo
sale

 

Cup cake

8 fette di pan carré

 

Coppate le fette di pan carrè, profumate con olio evo, quindi, con un mattarello stendete ulteriormente il pane.
Porre le fette di pan carrè nei pirottini dei muffin ed inserite nell’apposito stampo.
Passaggio in forno statico a 160° per 5 minuti.
Soffriggete con olio evo un trito di carota, sedano e cipolla.
Aggiungete  il petto di  pollo ridotto a cubetti, precedentemente infarinati con la farina di riso e salate.
Sfumate a fiamma alta con il vino bianco.
Aggiungete gradualmente il brodo vegetale e abbassate la fiamma.
Mettete un cucchiaio di yogurt bianco in modo da creare una maggiore cremosità.
Profumate con il curry.
Adagiate  nei cestini di pan carrè tostati.
Una pioggia di granella di nocciole e bon appetit a tous le monde!
Un altro modo per ricettare il pollo? Clicca qui e anche qui.

Comments

comments