Buongiorno a tutti!

Oggi il primo pane in cocotte di le petit!
Che bello le mani in pasta, vedere l’impasto che raddoppia il volume (come se Harry Potter fosse passato da qui!) e, finalmente, preparare un panino con una gustosa farcia tutta da gustare!
A noi (e non solo!) e piaciuto molto (issimo!)
E voi, non siete curiosi di cimentarvi in questa gara all’ultimo panino?

panino-con-velina

 

Pane in cocotte

12 gr. di lievito di birra (mezzo cubetto)
150 gr. di acqua a temperatura ambiente
1 cucchiaino di zucchero
150 gr. di farina 00
150 gr. di farina manitoba
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio evo
semi di sesamo
semi di papavero

Farcia

salame milano
stracchino

  1. Sciogliete il  lievito in poca acqua insieme allo zucchero.
  2. Su un piano di lavoro versate le farine mescolate e  setacciate.
  3. Ponete al centro del mix di farine il composto di lievito, zucchero e acqua.
  4. Unite gradualmente la restante acqua tiepida, il sale e l’olio.
  5. Lavorate bene l’impasto per circa 10 minuti  fino a ottenere un impasto compatto ed elastico.
  6. Lasciate lievitare l’impasto in una coppa infarinata dai bordi alti per 2 ore coperta con un panno o con una pellicola trasparente.
  7. Ora che il pane avrà raddoppiato di volume, lavorate di nuovo l’impasto e rimodellate a forma di panetto.
  8. Lasciate riposare di nuovo  per un’altra ora.
  9. Ponete nelle cocotte in  ghisa (sulla base la carta da forno ed un filo d’olio)  la  pallina lievitata ed infarinata.
  10. Cospargete con  sale, semi di sesamo oppure semi di papavero a vostro piacimento ed aggiungete il coperchio.
  11. Passaggio in forno circolare a 175° per 35 min.
  12. Per 6 cocotte.

Petites note
Potete arricchire il pane con  frutta secca, erbe aromatiche, prosciutto cotto, formaggio.
Potete, inoltre, utilizzare farine diverse tipo la farina integrale, la farina di riso, la farina di grano saraceno, la farina ai cereali.
A voi la scelta!

pane-in-cocotte

Petites cadeau
Un’ idea dolcissima? Cliccate qui e lo scoprirete!

Ah dimenticavo, per festeggiare il pane di le petit, un dolcetto (e un click) non poteva mancare (non l’ho fatto io)! (Laura photographing)
A super presto!

watermark_ptn_defmacaron bis

 

Comments

comments