Buongiorno petits enfants et petites filles che amate il cibo per il cuore!

Oggi un post dedicato tutto  a voi e all’inizio  (ritorno) di scuola!
Gli emblemi per eccellenza? I zainetti con i vostri cartoni animati preferiti, gli astucci con le matite e i pennarelli che disegneranno i vostri eroi più cari e le prime letterine dell’alfabeto, inizialmente così antipatiche e che poi diverranno via via  “il vostro contenitore” dove attingere per scrivere le vostre pagine più belle e colorate!

Si, proprio così! Ormai tutti a scuola!
Anzi, nel dettaglio, chi ritorna e chi inizia!
Come il my petit nipotino Brando e il suo primo (issimo) giorno di scuola!
Lui, con il suo zainetto e il cappellino di Topolino (Ta-tta come dice lui♥) è felice di iniziare questa bellissima avventura che si chiama SCUOLA!

brando-che-va-a-a-scuola

Il premio più goloso per essersi comportato da vero ometto? (ma lui lo è sempre!) Muffin di cioccolato, i suoi dolcetti preferiti! 
Piacciono tanto a lui e anche a me (noi)!
Un motivo in più per renderli di volta in volta sempre più buoni. Perché si sa, i bimbi sono i primi intenditori insindacabili e inconsapevoli della bontà del my cibo per il cuore!

Muffin di cioccolato

180 gr. di farina 00 biologica
160 gr. di zucchero semolato
20 gr. di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci biologico
un pizzico di sale
1 uovo
80 ml di latte
90 ml di yogurt alla vaniglia
40 ml di olio di semi di girasole
1 scorza grattugiata di limone biologico
zucchero a velo q.b.

 

  1. Preriscaldate il forno statico a 200°.
  2. Foderate con i pirottini uno stampo da muffin.
  3. Mescolate la farina con lo zucchero, il cacao, il lievito e il sale.
  4. Mescolate l’uovo con il latte, lo yogurt, l’olio e la scorza grattugiata di limone.
  5. Con l’ausilio  di un cucchiaio di legno, oppure di una spatola al silicone, incorporate delicatamente gli ingredienti liquidi agli ingredienti secchi, finché saranno amalgamati.
  6. Riempite i pirottini con il composto fino a 2/3.
  7.  Passaggio in forno per circa 14 minuti circa fintanto che non risulteranno dorati.
  8.  Per controllare la cottura, prima di sfornarli, infilzate lo stecchino al centro del muffin che dovrà risultare asciutto.
  9. Raffreddate e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Per trasformarli in dolcetti senza lattosio sostituite il latte con il latte di soia e lo yogurt con lo yogurt senza lattosio e, voilà, il gioco è fatto!

Ah, dimenticavo di ringraziare il mio nipotino Ascanio il my petit aiutante.
Senza di lui non sarebbero stati cosi buoni!

teglia-da-muffin

Prima di salutarvi un click di uno dei prossimi post di le petit!
Maxi muffin con gocce di cioccolato, ideato, sfornato e fotografato da Laura!
Correte ad acquistare lo stampo se vi va e ricetteremo insieme questa dolcezza nelle prossime settimane!
A bientôt!

P.S.) Scusate se non ho fotografato i muffin nella loro interezza, ma questa volta per i “nonsolobimbi” sono stati golosamente irresistibili!

watermark_ptn_def

img_1966-1

Comments

comments