♥♥-2 al Natale!

Posti belli, lucine di “luci e gioia” e un “quasi Natale♥”
Che meraviglia “incontrarsi sotto l’albero di Natale”, scambiarsi doni e sorrisi e pensare a le petit con Diego che dispensa foto e allegria.
Le guest star della serata? Ascanio♥ e la cuffia di Babbo Natale (troppo intento a giocare per mettersi in posa!) con il suo vino fatto all’asilo (bravissimo Lui!) e Brando♥ vestito da superman!

brando superman

il vino di Ascanio

Immancabili gli scatti sotto l’albero di Diego e poi di corsa per la nostra cena “quasi natalizia!”.
Overture, lasagna vegetariana fatta con ragù di soia, besciamella di soia, ciliegine di mozzarella, una bella spolverata di parmigiano come se nevicasse e tanto spirito natalizio!
Il tocco fashion? Un succulento albero di Natale di pomodorini!
Ora, bando ai convenevoli, vi lascio la ricetta.

lasagna vegetariana

lasagna vegetariana sotto l'albero

Lasagna vegetariana

150 gr. di ragù di soia
1 spicchio d’aglio
olio evo
500 gr. di datterini
sale
250 gr. di sfoglia all’uovo
300 gr. di ciliegine di mozzarella
100 gr. di parmigiano grattugiato

Besciamella di soia

500 gr. di latte di soia a temperatura ambiente
40 gr. di burro
40 gr. di farina di riso
sale
noce moscata

Per la besciamella

  1. Ponete in un tegame il burro e la farina di riso setacciata e cuocete a fiamma medio bassa finché non si sarà creata una crema.
  2. Unite tutto il latte a temperatura ambiente.
  3. Continuate la cottura a fuoco medio basso mescolando con una frusta finché non si addensa.
  4. Profumate con sale e noce moscata.
  5. Vi suggerisco di lasciarla morbida in quanto dovrà cuocere anche in forno.

Per il ragù

  1. Fate imbiondire l’aglio in casseruola con poco olio evo, quindi, aggiungete il ragù di soia.
  2. Aggiungete i pomodorini datterini precedentemente tagliati a metà e salate.
  3. Porre il coperchio e continuate la cottura per circa 20 minuti a fuoco lento.
  4. Mixate il ragù, mettendo da parte  alcuni pomodorini per la decorazione.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  1. Unite la besciamella al ragù.
  2. In una pirofila, mettere il ragù alla base.
  3. Adagiate le sfoglie di pasta all’uovo, il ragù, il parmigiano e le ciliegine di mozzarella e proseguite così per gli strati successivi.
  4. Terminate con il ragù e una generosa spolverata di parmigiano.
  5. E ora il tocco fashion super natalizio!
  6. Con i restanti pomodorini create un albero natalizio succulento iniziando dalla punta con un solo pomodorino e via via aggiungendone altri a gradazione.
  7. Passaggio in forno statico a 180° per 10 minuti con la carta stagnola e ulteriori 10 minuti senza in modo tale da formare una maggiore doratura.

Prima di lasciarvi, un click per un millefoglie spetta-goloso (termine coniato da Giovanni, creative 2.0) cadeau di Diego e Lisa.
Un trionfo di crema chantilly, pasta sfoglia e fragole!
Vi svelo un segreto (ora non più!), proverò a rifarlo…
E dopo la prova assaggio “my friends,” talenti gastronomici (in modo talmente egregio che neppure lo sanno), posterò la sweet ricetta!
Buon “quasi Natale” a tutti! (per gli auguri ufficiali al prossimo post!)

watermark_ptn_defmillefoglie natalizio

Comments

comments