I cookies  o Chocolate Chip Cookies sono dei croccanti biscotti, made in U.S.A., arricchiti da gocce di cioccolato.

Che storia meravigliosa i cookies!
Negli anni ’30  Ruth Wakefield casualmente inventò questi biscotti. Motivo scatenante la mancanza di morbido cioccolato che di solito usava per i suoi biscotti al burro. Ciò la indusse a  sostituirlo  con una barretta di cioccolato semidolce, regalatele dal suo amico Andrew Nestlé. Quando sfornò i biscotti notò che i pezzetti di cioccolato non si erano sciolti, come accadeva di solito, ma erano rimasti croccanti e ben visibili. Divenne un grande successo che si estese in tutta l’America. Andrew Nestlé avviò, così,  la produzione di gocce di cioccolato già pronte all’uso, e propose a Ruth una fornitura a vita di cioccolato in cambio dell’autorizzazione a stampare la ricetta de “The Famous Toll House Cookie” sul retro delle sue confezioni di chocolate chips.
Un exploit mondiale!
Dopo aver letto questa golosissima storia, siete pronti per sperimentare M&m’s cookies?
Un delizioso biscottino di carnevale arricchito con festose praline di cioccolato supercolorate e tanto spirito carnevalesco!
La liasion perfetta? Chiacchiere di carnevale!
Il parterre di dolci carnavaleschi  di le petit!


M&m’s cookies

80 gr. di burro
80 gr. di zucchero semolato
1 uovo
200 gr. di farina 00
1 cucchiaino di lievito biologico per dolci
M&M’s

  1. Impastate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Aggiungete l’uovo e la farina setacciata e miscelata con il lievito.
  3. Formate “petit gettoni”, quindi, porre in superficie M&M’s.
  4. Foderate una placca con la carta da forno e disponete in maniera distanziata i cookies.
  5. Passaggio in forno statico a 180° per 12 minuti.
  6. Raffreddate e spolverizzate con una nuvola di zucchero a velo.

Evviva M&m’s cookies!
Evviva i cookies!
Evviva la dolcezza!

watermark_ptn_def

Comments

comments