Le petit tablier noir

about us

Tutto inizia con lo shopping post: curiosare tra i vari scaffali alla ricerca dell’ingrediente mancante! E, poi, di corsa in cucina: ingredienti tutti in fila, e sperimentare, sempre sperimentare…

Ciao, sono Rita Palopoli, una food blogger in erba, ed una poetessa convinta.

Convinta che la poesia, nella vita come nella cucina, sia l’ingrediente segreto (ora non più), che veste di luci e colori, di incanto e fiato sospeso e che rende qualsiasi piatto, un piatto di eccellenza.
Perché le petit tablier noir? Perché il tubino nero di Audrey in Colazione da Tiffany è la mia personale di eleganza e un tocco di eleganza non deve mancare mai nemmeno in cucina.

Adoro in ordine sparso scrivere, cucinare, fotografare e sfornare biscotti e sogni.

Cosa mi piace fare? In primis, i dolci: farina, zucchero, uova, cioccolato, fragole, marmellate per rendere anche una petite briciola, una briciola di felicità.
Che bello, sperimentare, assaggiare e fotografare.
Scatti golosi, luce e chiaro scuri e, così, anche una forchettina è illuminata da sole e cuore.

Quindi arriva il momento di assaggiare prima con gli occhi e poi con il palato che saltella disinvolto tra il dolce e il salato e imperterrito comunica alla ragione, ops all’istinto, le sensazioni che un cibo può donare.

Tutto inizia con lo shopping post: curiosare tra i vari scaffali alla ricerca dell’ingrediente mancante!
E, poi, di corsa in cucina: ingredienti tutti in fila, e sperimentare, sempre sperimentare…
Amici, parenti, tutti coinvolti in una gara di gusto, tutti ad improvvisarsi talenti gastronomici (in modo talmente egregio che neppure lo sanno).

E ora, voglio ringraziare tutti, chi per un sorriso e chi per un semplice parere a dire:” Forza Rita, è perfetto!”

Ora, bando ai convenevoli,  vi lascio al mio blog.

Un’idea al volo? Vedete le mie ricette, spero che troviate almeno l’ispirazione giusta per “servire su un piatto d’argento” le vostre prelibatezze, oppure se può farvi piacere iscrivetevi alla newsletter, idee e ricette riservate solo agli iscritti.

Ah quasi dimenticavo, per chiunque volesse un assaggio delle mie poesie suggerisco il mio libro intitolato “Parole nel tempo”.

Se volete contattarmi per un suggerimento culinario o per
un modo fashion di presentare le vostre leccornie utilizzate
il form di seguito, oppure scrivetemi a info@lepetittabliernoir.com.

Buon cibo per il cuore!